Il fischio incantatorio di Elena Somaré (di Gerlando Gatto)

Il fischio incantatorio di Elena Somaré (di Gerlando Gatto)

Le donne non fischiano, non possono: farlo sarebbe un atto di grave maleducazione. E’ questo un assunto su cui, sino a qualche anno fa, era impossibile discutere. Naturalmente le cose cambiano e oggi anche le donne fischiano… e come fischiano! Ne abbiamo una riprova nell’album “Incanto” di Elena Somaré uscito il 29 aprile, distribuito da Audioglobe, e presentato di recente in un locale di Trastevere.

Durante la conferenza stampa, la Somaré ha “fischiato” solo tre brani accompagnata dall’arpista paraguaiano Lincoln Almada, che del progetto è direttore artistico; ma l’album accanto alla leader vede, oltre il già citato Almada, alcuni grandi musicisti della scena classica, barocca, ma anche popolare, come il clavicembalista Guido Morini, l’arpista classica Sara Simari, il violoncellista Sandro Meo, il percussionista Arnaldo Vacca, il chitarrista Mauro di Domenico e la violinista Rossella Croce. Un disco, quindi, che pone tutti questi strumenti al servizio, armonicamente, dell’interpretazione fischiata, operazione delicata, fascinosa, e assolutamente ben costruita.

(leggi articolo completo su http://www.online-jazz.net)